Self Landing Foil Kite

In questo tutorial vengono descritte 2 tecniche da utilizzare in caso si ha la necessità di atterrare il kite senza l’ausilio di altre persone.

ATTENZIONE:

Atterrare il kite da soli può essere pericoloso, utilizzate queste tecniche solo se non ci sono altre alternative.

Assicuratevi di avere abbastanza spazio per eseguire la manovra con maggiore sicurezza

Il presente tutorial NON SOSTITUISCE il corso base di kitesurf che deve essere propedeutico alle tecniche descritte.  In questa sezione troverai tutti i nostri partner certificati che offrono la possibilità di avvicinarsi a questo sport in maniera sicura e professionale

Importante:

  1. Effettuate questa manovra solo se vi considerate dei kiters esperti
  2. Calcolate bene quanto spazio sottovento vi serve per atterrare il kite
  3. Non arrotolate mai le linee tra le mani o dita: una folata di vento improvvisa potrebbe tranciarli di netto
  4. Se non avete abbastanza spazio sulla spiaggia atterrate il kite in acqua

Con Vento leggero:

  1. Afferrare entrambe le backlines e tirarle verso di se. – IMPORTANTE – Una volta iniziata la manovra non rilasciare mai le linee fino a quando il kite non si trova a terra!
  2. Tenete in tensione le backlines sulla barra con una mano, mentre con l’altra scollegare il leash
  3. Poggiare la barra a terra mantenendo salda la presa sulle linee
  4. Afferrare tutte le linee del kite e avvicinati al kite avendo cura di avere una presa solida sulle linee. – IMPORTANTE- Non arrotolare mai le linee alla mano o alle dita
  5. Mentre ci si avvicina al kite fate attenzione a non camminare tra le linee lasciandole sempre distanti, o al massimo di lato. – Questo evita che le linee si possono aggrovigliare alle caviglie –
  6. Giunti in prossimità del kite afferrare il tip e camminate sopravento fino a quando il kite non è completamente disteso a terra.
  7. Mettete in sicurezza il kite ricoprendo il tip con della sabbia o terra

Con Vento Moderato

  1. Afferrare entrambe le backlines e tirarle verso di se. – IMPORTANTE – Una volta iniziata la manovra non rilasciare mai le linee fino a quando il kite non si trova a terra!
  2. Una volta che il kite è a terra utilizzate la sicurezza e sganciate il chicken loop. In questo modo il kite si comporta come una bandiera e inizierà a sventolare aggrovigliandosi.
  3. Afferrare saldamente il cavo collegato al leash e avvicinati al kite. –  IMPORTANTE- Non arrotolare mai le linee alla mano o alle dita
  4. Mentre ci si avvicina al kite fate attenzione a non camminare tra le linee lasciandole sempre distanti, o al massimo di lato. – Questo evita che le linee si possono aggrovigliare alle caviglie –
  5. Giunti in prossimità del kite afferrare il tip e camminate sopravento fino a quando il kite non è completamente disteso a terra. Può accadere che il kite abbia fatto delle rotazioni su se stesso mentre sventolava, pertanto controllate sempre che le linee non siano incrociate.
  6. Mettete in sicurezza il kite ricoprendo il tip con della sabbia o terra

Video Tutorial:

Leave a Reply