Sant’Agostino – Italia-

Descrizione:

Con lo Scirocco (Sud Est) e l’Ostro (Sud) è un paradiso per tutti. La foce del fiume Mignone, è lo spot ideale per fare pratica o per provare nuove manovre. Il fondale basso e sabbioso consente di esercitarsi per il rilancio dall’acqua. Spesso se altrove l’intensità è debole, qui il Santo fa il miracolo ripagando il piccolo sacrificio del tragitto più lungo con una maggiore intensità del vento. Con direzione Sud Est in genere il mare è calmo ma il vento risulta essere rafficato. Con il Sud il vento è costante ma il mare può essere mosso soprattutto a riva. Con le mareggiata si formano bellissime onde sulla secca un miglio a largo. Il Numero di telefono, a pagamento, della centralina di rilevamento del vento (in m/sec), installata sul posto è 89906858 memorizzalo subito!!!! Attenzione ai bagnanti, molto numerosi durante la bella stagione

Vento:

W Condizioni discrete potete uscire sia al paese che alla spiagia
S Con queste condizioni se si va a SAgostino meglio andare alla spiaggia e non al paese
SE Sia a S.Agostino paese che spiaggia
SW Lavora discretamente anche con il Sud Ovest ma conviene andare al paese di S Agostino dove entra sicuramente meglio

Come arrivare:

Percorrere l’autostrada Roma–Civitavecchia fino alla fine. Allo stop girare a sin. proseguire fino a prendere la prima svolta a destra e seguire le indicazioni per bagni S.Agostino.

Leave a Reply