CORE XR6 12M le impressioni di chi lo ha provato.
CORE XR6 12M le impressioni di chi lo ha provato.
4.5 based on 8 reviews

8 Comments

  1. Provata in due occasioni sempre nel sito di Passoscuro in concomitanza alla prova della Nexus 12. Nella prima occasione c’erano a malapena 15 nodi, nella seconda occasione sui 18 nodi con qualche punta di 20 con mare appena formato. Il mio peso è di circa 70 kg. La vela era già pronta al lancio, barra e cavi sistemati. Ho dato uno sguardo alla vela che risulta di eccellente costruzione, sia per il tessuto che nei particolari costruttivi. Vado quindi ad agganciarmi e scopro un chicken loop di diametro ridotto. Secondo me troppo piccolo tanto che facevo difficoltà a inserire il gancio del trapezio in sede. Altro particolare l’anello sul quale agganciare il leash che sporge poco da questo ridotto chicken loop e faccio difficoltà pure qui. Iniziando a tenere il controllo della vela fuori dall’acqua i due cavi bianchi dei cavi front (ancora asciutti) non scorrono facilmente attraverso gli appositi spazi della barra. Una volta in acqua i cavi bianchi per effetto dell’acqua scorrono perfettamente. La pressione sulla barra è sempre bassa, ma questo non va a discapito della controllabilità della vela che reagisce precisa e sufficinetemente veloce per la sua misura. Nella prima prova mi accorgo che non sviluppa un gran tiro con appena 15 nodi, bisogna muoverla un po’ per aumantare il vento apparente. Nella seconda prova con più vento scopro una vela reattiva e vigorosa nel tiro. Che fare? Correre o saltare. La seconda, visto che le troppe onde non mi avrebbero fatto correre senza poi catapultarmi. Cercando il tiro giusto l’ho trovata controllabile anche per me che sono un biginner del salto e il tiro c’è e come, tanto che sono riuscito ad avere varie “ascensioni” non da poco sia come altezza che come tempo in aria. Il tutto sempre con una vela pronta e controllaile. Provato comunque a fare qualche bordo di bolina stretta e la vela ti accompagna. Ottima vela.

  2. Ringrazio kiteadvisor per la prova di questa vela.
    Sono entrato in acqua con 15-18 nodi di vento ed è stato puro divertimento.
    Tutte le manovre che ho eseguito come backroll, darkslide o Hand Drag sono risultate comode e divertenti con questa vela.
    Nei salti ti porta veramente su e ti accompagna dolcemente negli atterraggi.
    Trovo questa vela divertentissima oltre a darmi un gran senso di sicurezza.

  3. Grazie all’iniziativa di kiteadvisor ho avuto modo di provare per una lunga sessione questo kite:
    le condizioni del mare erano di piccolo chop con vento di 13 – 15 nodi.
    Dando un occhio al kite a terra si nota subito che il suo profilo “allungato” massimizza le prestazioni in fase di andatura. Tali aspettative sono state poi confermate una volta in acqua restituendo un tiro deciso e mai troppo aggressivo. Anche la percezione delle raffiche improvvisa è molto attenuata restituendo sempre una sensazione di controllo e sicurezza.
    In fase ti salto il tiro è molto ben bilanciato garantendo un hang time prolungato.
    Ho provato anche il nexus2, e devo dire che quest’ultimo lo ho trovato più veloce a parità di metratura. personalmente preferisco il Nexus.

  4. Da amante Core non posso che essere di parte ! Vola con pochissimo vento ed è un vero ascensore per chi ama I saltoni , assorbe bene le
    Raffiche , Morbido sulla barra ha un tiro costante in basso ed è molto stabile .. Quando la vela è in alto è molto veloce e tira molto forse anche un po’ bruscamente che può essere uno svantaggio per chi sta facendo i primi bordi ma è un vero toccasana per chi Ama saltare molto in alto !

  5. Ho avuto la possibilità di provare questa Ala per un intera giornata , salta subito all’occhio la qualità dei materiali usati sia per quanto riguarda l’ala che la barra , in navigazione ho trovato un’ala molto divertente ma anche nervosa per cui la ritengo adatta ad un’utenza di livello medio / alto , per cui chi ama ” smanettare in aria ” e avere performance di un certo tipo troverà pane per i suoi denti . La barra ha anche la particolarità di far tornare i cavi al proprio posto dopo avere compiuto rotazioni semplicemente tirando in basso la barra fino al chicken loop , in questo modo i cavi incrociati torneranno al loro posto senza la necessità di rigirare la barra manualmente come avviene di solito .

  6. Prima esperienza con Core, provengo da 15 anni di kite molti dei quali passati con Cabrinha. Purtroppo le condizioni del primo test non erano delle migliori. Vento leggero, quasi al limite del volo. Per fortuna con un idrofoil il problema si argina velocemente. Primo feeling con la barra ottimo. Morbidissima, mai provato nulla di simile, ed un 12 con poco vento risulta reattivo come una 9 con vento sostenuto. Sistema di auto Untwist delle front sorprendente, altri modelli come flysurfer hanno un sistema simile ma i cuscinetti non sono abbastanza scorrevoli. Qui invece tutto alla perfezione. In navigazione la vela si comporta molto bene, unico neo la tendenza a stallare un po’ e scendere se soffocata troppo e se con il foil si viaggia troppo al lasco. Con un po’ più di vento e twintip si iniziando ad apprezzare le sue caratteristiche. Vela stabile e senza un tiro mostruoso in andatura, ma questo permette vele più grandi con venti più sostenuti. Sui salti fa quello che ci si aspetta. Voli alti e lunghi con atterraggi morbidi. Aspetto di provarla con vento al limite. A 90kg credo riuscire a tenere una 12 fino ai 28 nodi, spero con salti mostruosi

  7. Ringrazio i ragazzi di Kiteadvisor super gentili e disponibili a farmi provare le vele.
    La xr 12 per il big air è davvero divertente.
    Un tiro eccezionale con un tempo di permanenza in aria fantastico che ti permette atterraggi morbidi.
    Occorre prendere un po’ di confidenza con la barra che sembra un po’ piccolina per la 12.
    Materiali di gran qualità.
    In definitiva un gran prodotto.

  8. Nonostante non prediligo le vele d Wave ho provato il Nexus 2 messo a disposizione dai ragazzi di kiteadvisor.
    Come tutte le vele core ha un’ottima fattura.
    Il tiro non è intenso come là cresce ma è precisa e stabile.
    Sicuramente divertente per chi ama serfare le onde e per i principianti.

Leave a Reply