Cabarete – Rep. Dominicana –

Cabarete è la località della Repubblica Dominicana famosa soprattutto per il kitesurf e il surf. Al di fuori dei numerossissimi residence all inclusive che si trovano lungo l’unica strada che attraversa l’omonimo paese, non vi è molto altro. Il posto più vicino da visitare è Puerto Plata, la cui attrazione principale è il teleferico che vi porterà direttamente sulla cima della montagna Isabel De Torres da dove, oltre al godere del bellissimo paesaggio, si può ammirare la statua del Cristo Redentore gemellata con quella di Rio de Janeiro.

 

Playa Cabarete è raggiungibile dall’ aeroporto di Puetro Plata oppure in auto con una distanza di 300 km dalla capitale Santo Domingo.

A Cabarete c’è vento quasi 12 mesi l’anno e l’acqua è sempre calda con una media di 26 gradi.

Il periodo migliore per il kite è proprio da Giugno a Settembre  dove ci sono le condizioni migliori, con gli Alisei che soffiano sempre da est.

La barriera corallina, che dista circa 800 metri dalla riva, favorisce un’ampia zona in cui le onde sono di minor dimensione rispetto a quelle che si infrangono sul reef. Vicino riva si formano comunque delle onde di almeno un metro di altezza che non sono adatte al surf poichè chiudono velocemente. Superato quindi i primi 100 metri si ha una zona lineare in cui vi è presente una corrente subacquea sostenuta.

Nella mattina l’intensità del vento varia dai 12 ai 18 nodi, verso le 12 grazie al rinforzo della termica, si arriva anche a 30 nodi che durano fino alla sera. Anche se la quantità di kite in acqua è elevata si riesce ancora  a trovare il propri spazi dove poter divertirsi in sicurezza, sia che si vogliano surfare le onde del reef (mai pericolose grazie al fondale profondo), sia che si voglia provare nuove manovre.

Leave a Reply