Blougbergstrand -Cape Town-

Cape Town si è guadagnata la meritata reputazione della città più ventosa del Sud Africa: non a caso proprio qui si svolge la ormai famigerata competizione “Red Bull king of the air”.

Professionisti e dilettanti si danno appuntamento tra le numerose spiaggie del posto per godere dei forti venti caratteristici della stagione che va da Ottobre a Marzo.

Questa è una località che offre il mix perfetto fra il kitesurf, avventura e vita cittadina.

Oltre al kitesurf vi sono molteplici attività da fare, pertanto se state pensando di pianificare il vostro viaggio qui, non perdetevi le fantastiche escursioni sulla Table Mountain e mountain bike a Stellanbosch.

Noleggiando un auto è possibile visitare il caratteristico mercato di Bay Harbor, vedere i pinguini a Boulders Beach o fare una gita a Robben Island. Insomma Cape Town non è solo kitesurf, ma una vera e propria destinazione turistica adatta a tutta la famiglia.

Le spiagge lungo la costa orientale di Città del Capo offrono una grande varietà di condizioni e opportunità per quasi tutte le direzioni del vento.

I seguenti Spot kite sono elencati in ordine da Sud a Nord.

Sunset Beach:

Venti: SSE, S, SW-NW. Questo è il punto di partenza per i numerosi downwind che spesso vengono organizzati. Sulla spiaggia del tramonto il vento arriva prima e più forte che a Bloubergstrand. Se siete in zona non fatevi scappare questa interessante opportunità.

Dolphin Beach:

Venti: SE, S, SW-NW. Un posto molto famoso noto per i suoi set di onde ben distanziati che vanno da 1-4 m di altezza rendendolo uno spot ideale sia per gli amanti del wave, che per il freestyle. Dolphin Beach può diventare affollata, quindi se volete un pò di spazio vi consigliamo di spostarvi sopravento.

Table View:

Venti: SE, S, SW, NW.  Questo è generalmente il punto di arrivo per tutti i downwind iniziati a Sunset Beach. Volendo si può comunque continuare a navigare fino a Big Bay, ma occorre prestare attenzione alle rocce. Table View è un ottimo posto per praticare il wave in quanto è meno affollato di alcune delle altre spiagge ma può diventare rafficato con un vento da nord-ovest

Haakgat:

Venti: S, SW-NW. Questo rappresenta l’ultimo posto dove poter concludere il vostro downwind. Haakgat ha un banco di sabbia che permette la formazione di onde di classe mondiale che si infrangono a destra e sinistra con un altezza di 4 metri.

Kite Beach:

Venti: SE, S, SW-NW. Si trova a metà strada tra Dolphin Beach e Table View ed è il luogo principale per molte scuole di kite e principianti. I venti qui sono generalmente meno forti che a Sunset Beach.

Questo è anche il luogo dove si diputa la famigerata competizione Red Bull King of the Air.

Big Bay:

Venti: S, SW-NW. Se stai cercando un’onda lunga il moto ondoso di Big Bay inizia da più lontano e arriva molto pulito sotto il reef. Lo spot è piuttosto stretto a causa delle formazioni rocciose e il vento, più rafficato, tende ad arrivare un pò più tardi durante il giorno rispetto ad altri punti più a sud.

Non solo onde:

Langebaan Main Beach

Venti: SE, S, SW-NW Per chi desidera acqua più piatta, Langebaan è a 1 ora di auto ed è spesso usato dalle scuole kite per insegnare ai principianti. Le condizioni più confortevoli per praticare il kite sono quando la marea sale.

Viceversa quando la marea scende, si crea una corrente abbastanza forte che rende difficile la bolina specie con venti da sud-est.

Qui potete trovare ogni tipo di servizio, come noleggio, assistenza in aqua e in spiaggia, rimessaggio, bar, shop, parcheggio gratuito, ristoranti e servizi igienici con docce.

Alta stagione: Dicembre, Gennaio, Febbraio.

Media stagione: Ottobre, Novembre, Marzo.

Cape Town è famosa per il vento di “Cape Doctor” che riceve il suo nome per la sua capacità di eliminare la città dall’inquinamento atmosferico. Questo vento da sud-est che soffia sopra la cima della Table Mountain colpisce la maggior parte delle spiagge che circondano Blouberg

La sua intensità aumenta nel pomeriggio, quindi chiunque preferisca un vento più moderato (intorno ai 15 nodi) dovrebbe andare in acqua all’inizio della giornata. 

Leave a Reply